Alla scoperta delle nostre zone: l’area archeologica industriale a Monza

Sabato 25 Maggio 2013 si è tenuta una gita di Club, basata su un itinerario dal tema: L’archeologia industriale di Monza

Partendo dalla stazione ferroviaria, all’interno della quale si è visitata la saletta d’aspetto reale, abbiamo poi raggiunto i più importanti edifici ottocenteschi presenti nel centro storico.

IMG_0586

Dopo la stazione si è raggiunto il Cappellificio Cambiaghi con le sue case operaie, la ditta tessile Frette, fino a raggiungere l’Ospedale San Gerardo dei Tintori ed il Lavatoio. Particolare eccellenza di un’epoca in cui fiorivano varie iniziative industriali nel settore dei cappellifici. E’ la realtà industriale fondata da Giuseppe Cambiaghi nella seconda metà dell’Ottocento, che riesce ad oltrepassare i confini nazionali con esportazioni oltre oceano.

IMG_0588

Cappellifio Cambiaghi

 

Grazie alla guida dell’associazione cittadina Guidarte, rappresentata da Valeria, è stato possibile visitare, conoscere ed approfondire queste zone che hanno segnato il nostro territorio e la nostra epoca.

Un ringraziamento particolare va al nostro Presidente Roberto Colombo che ha voluto e reso possibile, un bel pomeriggio culturale nella nostra città.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.